Hotel 2000 Hotel Faber
Hotel Leoni
Attualità

Teatro Galli: fascino senza tempo

Ultime News - Giovedì 07/09/2017, ore 19:14 - Rimini
Teatro Galli

 

Il Teatro Galli è uno dei luoghi più amati di Rimini. E’ in piazza Cavour, in pieno centro storico. È stato inaugurato nel 1857 con l’"Aroldo" di Giuseppe Verdi ed all’inizio si chiamava Teatro Nuovo. Attualmente sono in corso i lavoro di restauro. L’opera architettonica era stata progettata dal celebre architetto Luigi Poletti. Gli scenari furono commissionati al riminese Michele Agli. Il  fu affidato al pittore Francesco Coghetti  che vi raffigurò la scena del passaggio del Rubicone di Giulio Cesare, ispirandosi alla descrizione che ne fa Lucano nella sua della Farsalia. Fu poi notevolmente danneggiato nel corso della seconda guerra mondiale ed è rimasta intatta solo la facciata e parte del foyer. Nel 2014 sono cominciati i lavori di ristrutturazione, ancora in corso.  Il teatro fu progettato in forme neoclassiche dal Poletti come monumentale sfondo di piazza Cavour. Il foyer, preceduto da un portico su colonne ioniche, ospita al suo interno tre grandi sale ed un loggiato al piano superiore affacciato sulla piazza. La grande sala comprendeva 71 palchi coronati da un loggione e poteva ospitare fino a 1.400 spettatori. Per la sua epoca era un progetto altamente innovativo, più vasto e diverso degli altri. Durante l’estate i lavori sono proceduti al meglio con l’installazione delle strutture semi industrializzate del Corpo della Torre scenica del teatro, dopo che si sono già concluse tutte le opere murarie all’interno della Sala, l’installazione della struttura lignea della volta della Sala.