Spettacoli e cultura

Stagione Teatro Galli - mercoledì Umberto Orsini in 'Il nipote di Wittgenstein',

Ultime News - Lunedì 28/10/2019, ore 15:17 - Rimini
Orsini

Si apre il sipario sulla Stagione di prosa 2019/2020 del Teatro Galli. Il 30 ottobre primo appuntamento del cartellone teatrale con Umberto Orsini in 'Il nipote di Wittgenstein',
Storia di un’amicizia di Thomas Bernhard, con Elisabetta Piccolomini, regia Patrick Guinande produzione Compagnia Umberto Orsini

Lo spettacolo è valso ad Orsini il Premio Ubu come miglior attore nel 2001. Bernhard è intento a raffigurare se stesso mentre racconta a un'ascoltatrice silenziosa la storia di un'amicizia singolare, di un rapporto tra due pazzi. Il primo è lo stesso Bernhard, che ha saputo dominare la sua pazzia mentre il secondo è Paul Wittgenstein, dominato al contrario dalla sua follia. Il personaggio, metà reale e metà immaginario, è nipote del filosofo austriaco Ludwig Wittgenstein.

Definito uno dei più bei romanzi di Thomas Bernhard, l’opera pone l'accento sui sentimenti. 

Sabato e domenica da non perdere Valter Malosti in "PRIMO LEVI. SE QUESTO È UN UOMO". Lo spettacolo, fuori abbonamento, è nell'ambito delle celebrazioni per il centenario della nascita di Primo Levi.

Marianna Giannoni