Cucina

Ricette romagnole: la piada dei morti

Ultime News - Mercoledì 30/10/2019, ore 16:30 - Provincia di Rimini
Piada dei morti

La piada dei morti è uno tra i dolci più golosi e sostanziosi della cucina romagnola. Gli ingredienti sono semplici. 250 grammi di farina, 25 grammi di lievito di birra, 50 grammi di zucchero, uva sultanina, un pizzico di sale, 3 uova, 50 grammi di burro fuso, noci, mandorle e pinoli in quantità. 

Per iniziare si prepara un impasto con farina, lievito di birra sciolto in un po' di latte, zucchero, un pizzico di sale, 2 uova, il burro e uva sultanina. Si impasta il tutto con energia e si lascia lievitare per almeno un paio d'ore. 

Appena è ben lievitato, si stende in forma circolare e si lascia ancora riposare per almeno un'ora. 

Si ricopre poi con la frutta secca e si spennella con un uovo. 

La piada dei morti va cotta in forno a 200 gradi per almeno 30 minuti.

Marianna Giannoni