L'Elefante Malatestiano

L'elefante è una figura fondamentale dell'araldica malatestiana. La forza,l'intelligienza e altre qualità riscontrabili nell'animale sono riconosciuti dai bestiari medievali. Per i Malatesta l'elefante rappresentava virtù nobili e di comando; appunto utilizzarono ampiamente e artisticamente questo simbolo. Questa figura è presente in molte parti del Tempio Malatestiano e tutti i cimieri di Carlo,Andrea,Pandolfo,Sigismondo Pandolfo e di tutti gli altri signori malatestiani,raffigurano un elefante nero con corona. Rappresentazioni del potente animale le possiamo trovare anche in rilievi e stemmi contenuti all'interno del Tempio.
Dove si trova
L'Elefante Malatestiano
Rimini